Essenza Parquet posa in opera di pavimenti in legno POSA IN OPERA DI PAVIMENTI IN LEGNO TRADIZIONALI E PREFINITI
Home
Essenza Parquet
Legno materia viva
Parquet
Riparazioni
Essenze
Fasi posa
Realizzazioni
Contatti
Richiesta preventivi
FAQ







Il parquet e la finitura

La verniciatura è la finitura più richiesta, si può scegliere un effetto finale lucido semi-lucido e opaco, non richiede un'eccessiva manutenzione ed è la più duratura nel tempo. Ne troviamo di due tipi, vernice poliuretanica e vernice all'acqua. Con quest'ultima si riesce ad ottenere un effetto finale assai più naturale, l'unico "difetto" è che ha una duratura minore rispetto ad una vernice poliuretanica.
Il trattamento ad olio o a cera permette di avere un parquet dal legno più vivo e caldo, ma richiede naturalmente maggiore cura, per tale motivo questi due tipi di finitura hanno una resa migliore nelle stanze dove il passaggio, o le sollecitazioni esterne in genere, sono meno frequenti.
Finitura a vernice: la vernice, una volta essiccata ed indurita, forma una pellicola sulla superficie del legno: questa protezione rende il parquet impermeabile e più resistente alle sollecitazioni esterne. E' inoltre importante passare più strati di vernice, avendo l'accortezza di carteggiare tra uno strato e l'altro: in tal modo il legno risulterà più resistente. La manutenzione del parquet con finitura a vernice è un'operazione che può essere eseguita con un panno inumidito con acqua e detergente neutro per pavimenti in legno; periodicamente è possibile utilizzare prodotti protettivi a base di resine in dispersione acquosa, autolucidanti o lucidabili.

Finitura a cera: la cera permette al legno una continua traspirazione in quanto non crea pellicole impermeabili sulla superficie esterna. Per la manutenzione si può utilizzare acqua e sapone neutro per parquet da distribuire con un panno morbido, mentre la pulizia a fondo può essere eseguita con macchine monospazzola a dischi morbidi e detergente neutro, per donare nuovo vigore alle cere.

Finitura ad olio: l' olio, come la cera, lascia traspirare il legno. L'olio applicato sul parquet impregna il materiale saturando i pori; svolge una buona funzione protettiva pur non formando una pellicola superficiale. Da un punto di vista estetico ricordiamo che l'olio accentua le tonalità del legno. Anche in questo caso la manutenzione può essere eseguita con acqua e sapone neutro per parquet. Successivamente si può passare cera liquida adatta per finitura ad olio. Per lucidare si può utilizzare una lucidatrice o un panno di fibre naturali.
Essenza Parquet di Ovoli Ivano - Via Bengasi 5/a - 51100 Pistoia - info@essenzaparquet.it - CCIAA e c. f. VLOVNI73S26G713F P. IVA 01481160479 - REA 153323